Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Autorizzazioni e valutazioni ambientali

 
 
 
 Home  PAT Autorizzazioni e valutazioni ambientali » Valutazioni ambientali » CORER - loCalizzazione prOgetti aRee sEnsibili tRentino
CORER - loCalizzazione prOgetti aRee sEnsibili tRentino
CORER

Il Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare con decreto n. 52, di data 30 marzo 2015 ha emanato "Linee guida per la verifica di assoggettabilità a valutazione di impatto ambientale dei progetti di competenza delle regioni e province autonome, previsto dall'articolo 15 del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 91, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 116." che integra i criteri tecnici dimensionali e localizzativi utilizzati per la fissazione delle soglie già stabilite nell'allegato IV alla parte seconda del d.lgs. n. 152/2006 per le diverse categorie progettuali, con ulteriori criteri ritenuti rilevanti e pertinenti, contenuti nell'allegato V del medesimo d.lgs. n. 152/2006, ai fini dell'identificazione dei progetti da sottoporre a verifica di assoggettabilità a VIA.
Il Servizio Autorizzazioni e valutazioni ambientali ha sviluppato un applicativo GIS progettato per la rappresentazione dei criteri di localizzazione individuati nell'allegato 1 del d.m. n. 52/2015. La piattaforma di consultazione via web viene denominata CORER (termine inglese per carotatore, strumento per sondare la sovrapposizione dei tematismi) e il prototipo è stato implementato con il software QGIS (sistema di informazione geografica libero e opensource - vers ioni 2.8.x1). Successivamente tale applicativo è stato trasferito sulla piattaforma webGIS Trasversale, come evoluzione delle piattaforme webGIS della Provincia autonoma di Trento presenti sul Portale Geocartografico Trentino.
L'applicativo è stato strutturato per rispondere alle esigenze di informazione sulle caratteristiche della sensibilità ambientale delle aree geografiche interessate dalla localizzazione del progetti secondo i criteri individuati nell'allegato 1 al d.m. n. 52/2015, al punto 4.3. Localizzazione dei progetti. Per i progetti localizzati in aree considerate sensibili le soglie dei progetti sottoposti a procedure di verifica di assoggettabilità a VIA, individuate nell'allegato IV della parte seconda del decreto legislativo n. 152/2006, sono ridotte del 50%.
(link al Corer)

Nelle sezioni successive è presente una panoramica sui nuovi criteri introdotti dal D.M. 52/2015 ed un estratto del medesimo decreto riguardante le aree sensibili nonchè la possibilità di accedere all'applicativo in base alla tipologia di progetto (gruppi CORER)

 
CORER - loCalizzazione prOgetti aRee sEnsibili tRentino
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy